Covid, contagi e vaccini oggi

di Ai Anchor (podcast automatico)

Ogni giorno i dati relativi alla pandemia in corso: i nuovi contagi, i guariti, i deceduti, il numero di tamponi effettuati e le dosi di vaccino somministrate. Il podcast è realizzato con AI Anchor, il sistema automatizzato sviluppato dal Sole 24 Ore con il supporto di Google, in partnership con la start up Dataninja e la collaborazione del Centro di tecnologie del linguaggio naturale dell'Università di Pisa

443 episodi

  • Ordine
  • Episodio 4432 dicembre 2022

    Covid, contagi e vaccini dell'1 dicembre 2022

    03:54

    Sono 36.598 i nuovi positivi al coronavirus nel bollettino del 1 dicembre, 383 in meno rispetto a ieri. I tamponi effettuati sul territorio nazionale sono stati 210.787, con una percentuale di positivi del 17,36%. In totale, le persone attualmente positive sono 507.169, 4.342 in più rispetto a ieri.
    103 le vittime, 17 in più rispetto al giorno precedente, per un totale di 181.733 decessi dall’inizio della pandemia.
    I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 320, 17 in più di ieri, con 51 ingressi del giorno, mentre i ricoverati con sintomi sono 8.458, 97 in più.
    Le persone in isolamento domiciliare sono 498.391, 4.228 in più rispetto a ieri.
    In totale, i casi riscontrati dall’inizio della pandemia sono ad oggi 24.488.080, mentre i guariti hanno raggiunto quota 23.799.178, 32.152 in più di ieri.
    Le regioni italiane dove il numero di casi resta elevato sono la Lombardia, 6.888 nuovi casi e un tasso di positività del 17,17%; il Veneto, con 5.106 nuovi casi e i tamponi positivi al 14,47% del totale; il Piemonte, con 3.847 positivi e un rapporto positivi-tamponi del 18,75%.
    Procede la campagna di immunizzazione. Il parziale dei vaccini somministrati oggi in Italia è di 33.088, con 151 prime dosi e 234 seconde dosi. Ieri le vaccinazioni erano state 36.969.
    7.153 persone hanno ricevuto il vaccino in Lombardia. Il totale di prime dosi è stato 35 mentre delle seconde dosi 34. In Toscana sono state vaccinate 3.753 persone, per un totale di 20 prime dosi e 15 seconde dosi. La campagna di vaccinazioni in Piemonte ha raggiunto 3.473 persone con 15 prime dosi e 18 seconde dosi.
    Ora uno sguardo alla situazione negli altri Paesi.
    116.258 i nuovi contagi confermati negli Stati Uniti. Le vittime confermate ieri nel Paese sono 611 e complessivamente 1.081.147 i morti dall’inizio del 2020.
    Sono 689.945 le vittime confermate in Brasile, 280 in più di ieri. Nel Paese il numero di nuovi casi positivi è 74.538.
    In Francia, uno dei Paesi più colpiti dal coronavirus, il numero di nuovi casi positivi è 68.006 con 75 vittime, che portano a 155.459 il totale dall’inizio della pandemia.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

  • Episodio 44225 novembre 2022

    Covid, contagi e vaccini del 24 novembre 2022

    03:51

    Sono 36.909 i nuovi positivi al coronavirus nel bollettino del 24 novembre, 1.268 in più rispetto a ieri. I tamponi effettuati sul territorio nazionale sono stati 210.817, con una percentuale di positivi del 17,51%. In totale, le persone attualmente positive sono 492.457, 6.816 in più rispetto a ieri.
    89 le vittime, 21 in meno rispetto al giorno precedente, per un totale di 181.098 decessi dall’inizio della pandemia.
    I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 250, 9 in più di ieri, con 32 ingressi del giorno, mentre i ricoverati con sintomi sono 7.613, 2 in meno.
    Le persone in isolamento domiciliare sono 484.594, 6.809 in più rispetto a ieri.
    In totale, i casi riscontrati dall’inizio della pandemia sono ad oggi 24.260.660, mentre i guariti hanno raggiunto quota 23.587.105, 30.002 in più di ieri.
    Le regioni italiane dove il numero di casi resta elevato sono la Lombardia, con 7.159 nuovi casi e i tamponi positivi al 17,99% del totale; il Veneto, 5.686 nuovi casi e un tasso di positività del 14,84%; l’ Emilia-Romagna, con 3.604 positivi e un rapporto positivi-tamponi del 23,37%.
    Procede la campagna di immunizzazione. Il parziale dei vaccini somministrati oggi in Italia è di 30.885, con 165 prime dosi e 136 seconde dosi. Ieri le vaccinazioni erano state 34.732.
    4.469 persone hanno ricevuto il vaccino in Lombardia. Il totale di prime dosi è stato 8 mentre delle seconde dosi 4. In Toscana sono state vaccinate 4.341 persone, per un totale di 27 prime dosi e 36 seconde dosi. La campagna di vaccinazioni in Piemonte ha raggiunto 3.515 persone con 17 prime dosi e 13 seconde dosi.
    Ora uno sguardo alla situazione negli altri Paesi.
    386.918 i nuovi contagi confermati nel Regno Unito. Le vittime confermate ieri nel Paese sono 499 e complessivamente 211.845 i morti dall’inizio del 2020.
    Sono 30.278 le vittime confermate in Corea del Sud, 55 in più di ieri. Nel Paese il numero di nuovi casi positivi è 53.698.
    In Francia, uno dei Paesi più colpiti dal coronavirus, il numero di nuovi casi positivi è 50.530 con 60 vittime, che portano a 155.021 il totale dall’inizio della pandemia.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

  • Episodio 44118 novembre 2022

    Covid, contagi e vaccini del 18 novembre 2022

    03:52

    Sono 35.714 i nuovi positivi al coronavirus nel bollettino del 17 novembre, 473 in meno rispetto a ieri. I tamponi effettuati sul territorio nazionale sono stati 199.585, con una percentuale di positivi del 17,89%. In totale, le persone attualmente positive sono 452.895, 7.318 in più rispetto a ieri.
    73 le vittime, 15 in meno rispetto al giorno precedente, per un totale di 180.518 decessi dall’inizio della pandemia.
    I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 247, 5 in più di ieri, con 31 ingressi del giorno, mentre i ricoverati con sintomi sono 6.981, 12 in più.
    Le persone in isolamento domiciliare sono 445.667, 7.301 in più rispetto a ieri.
    In totale, i casi riscontrati dall’inizio della pandemia sono ad oggi 24.031.538, mentre i guariti hanno raggiunto quota 23.398.125, 28.319 in più di ieri.
    Le regioni italiane dove il numero di casi resta elevato sono la Lombardia, 7.460 nuovi casi e un tasso di positività del 20,02%; il Veneto, con 5.429 nuovi casi e i tamponi positivi al 15,71% del totale; il Lazio, con 3.600 positivi e un rapporto positivi-tamponi del 16,04%.
    Procede la campagna di immunizzazione. Il parziale dei vaccini somministrati oggi in Italia è di 37.067, con 242 prime dosi e 175 seconde dosi. Ieri le vaccinazioni erano state 38.359.
    In Lombardia sono state vaccinate 8.300 persone, per un totale di 45 prime dosi e 27 seconde dosi. La campagna di vaccinazioni in Toscana ha raggiunto 4.628 persone con 38 prime dosi e 27 seconde dosi. 4.001 persone hanno ricevuto il vaccino in Piemonte. Il totale di prime dosi è stato 19 mentre delle seconde dosi 7.
    Ora uno sguardo alla situazione negli altri Paesi.
    52.503 i nuovi contagi confermati negli Stati Uniti. Le vittime confermate ieri nel Paese sono 407 e complessivamente 1.076.492 i morti dall’inizio del 2020.
    Sono 29.925 le vittime confermate in Corea del Sud, 63 in più di ieri. Nel Paese il numero di nuovi casi positivi è 49.418.
    In Francia, uno dei Paesi più colpiti dal coronavirus, il numero di nuovi casi positivi è 33.134 con 87 vittime, che portano a 154.542 il totale dall’inizio della pandemia.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

  • Episodio 44011 novembre 2022

    Covid, contagi e vaccini del 10 novembre 2022

    03:50

    Sono 28.200 i nuovi positivi al coronavirus nel bollettino del 10 novembre, 27 in più rispetto a ieri. I tamponi effettuati sul territorio nazionale sono stati 180.975, con una percentuale di positivi del 15,58%. In totale, le persone attualmente positive sono 418.554, 1.827 in più rispetto a ieri.
    65 le vittime, 16 in meno rispetto al giorno precedente, per un totale di 179.985 decessi dall’inizio della pandemia.
    I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 203, 11 in meno di ieri, con 22 ingressi del giorno, mentre i ricoverati con sintomi sono 6.356, 3 in meno.
    Le persone in isolamento domiciliare sono 411.995, 1.841 in più rispetto a ieri.
    In totale, i casi riscontrati dall’inizio della pandemia sono ad oggi 23.823.192, mentre i guariti hanno raggiunto quota 23.224.653, 26.304 in più di ieri.
    Le regioni italiane dove il numero di casi resta elevato sono la Lombardia, con 5.570 nuovi casi e i tamponi positivi al 17,56% del totale; il Veneto, 3.591 nuovi casi e un tasso di positività del 11,4%; il Lazio, con 2.887 positivi e un rapporto positivi-tamponi del 15,81%.
    Procede la campagna di immunizzazione. Il parziale dei vaccini somministrati oggi in Italia è di 42.933, con 220 prime dosi e 186 seconde dosi. Ieri le vaccinazioni erano state 41.074.
    La campagna di vaccinazioni in Lombardia ha raggiunto 9.296 persone con 28 prime dosi e 22 seconde dosi. 5.580 persone hanno ricevuto il vaccino in Toscana. Il totale di prime dosi è stato 23 mentre delle seconde dosi 22. In Piemonte sono state vaccinate 4.433 persone, per un totale di 22 prime dosi e 11 seconde dosi.
    Ora uno sguardo alla situazione negli altri Paesi.
    64.772 i nuovi contagi confermati negli Stati Uniti. Le vittime confermate ieri nel Paese sono 545 e complessivamente 1.074.485 i morti dall’inizio del 2020.
    Sono 29.571 le vittime confermate in Corea del Sud, 40 in più di ieri. Nel Paese il numero di nuovi casi positivi è 54.519.
    In Brasile, uno dei Paesi più colpiti dal coronavirus, il numero di nuovi casi positivi è 34.084 con 212 vittime, che portano a 688.607 il totale dall’inizio della pandemia.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

  • Episodio 4394 novembre 2022

    Covid, contagi e vaccini del 3 novembre 2022

    03:55

    Sono 38.996 i nuovi positivi al coronavirus nel bollettino del 3 novembre, 24.890 in più rispetto a ieri. I tamponi effettuati sul territorio nazionale sono stati 242.433, con una percentuale di positivi del 16,09%. In totale, le persone attualmente positive sono 425.111, 9.470 in meno rispetto a ieri.
    87 le vittime, 27 in più rispetto al giorno precedente, per un totale di 179.436 decessi dall’inizio della pandemia.
    I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 238, 1 in più di ieri, con 28 ingressi del giorno, mentre i ricoverati con sintomi sono 6.604, 95 in meno.
    Le persone in isolamento domiciliare sono 418.269, 9.376 in meno rispetto a ieri.
    In totale, i casi riscontrati dall’inizio della pandemia sono ad oggi 23.642.011, mentre i guariti hanno raggiunto quota 23.037.464, 48.378 in più di ieri.
    Le regioni italiane dove il numero di casi resta elevato sono la Lombardia, 7.945 nuovi casi e un tasso di positività del 17,31%; il Veneto, con 5.187 nuovi casi e i tamponi positivi al 12,74% del totale; il Lazio, con 4.023 positivi e un rapporto positivi-tamponi del 17,51%.
    Procede la campagna di immunizzazione. Il parziale dei vaccini somministrati oggi in Italia è di 44.651, con 190 prime dosi e 161 seconde dosi. Ieri le vaccinazioni erano state 35.482.
    10.450 persone hanno ricevuto il vaccino in Lombardia. Il totale di prime dosi è stato 20 mentre delle seconde dosi 27. La campagna di vaccinazioni in Toscana ha raggiunto 5.776 persone con 42 prime dosi e 36 seconde dosi. Nel Lazio sono state vaccinate 4.476 persone, per un totale di 12 prime dosi e 16 seconde dosi.
    Ora uno sguardo alla situazione negli altri Paesi.
    Negli Stati Uniti, uno dei Paesi più colpiti dal coronavirus, il numero di nuovi casi positivi è 68.994 con 573 vittime, che portano a 1.072.222 il totale dall’inizio della pandemia.
    56.635 i nuovi contagi confermati in Germania. Le vittime confermate ieri nel Paese sono 233 e complessivamente 154.328 i morti dall’inizio del 2020.
    Sono 29.315 le vittime confermate in Corea del Sud, 35 in più di ieri. Nel Paese il numero di nuovi casi positivi è 43.424.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

Brand connect

  • Episodio 43829 ottobre 2022

    Covid, contagi e vaccini del 29 ottobre 2022

    03:50

    Sono 26.802 i nuovi positivi al coronavirus nel bollettino del 29 ottobre, 2.238 in meno rispetto a ieri. I tamponi effettuati sul territorio nazionale sono stati 176.343, con una percentuale di positivi del 15,2%. In totale, le persone attualmente positive sono 467.205, 8.701 in meno rispetto a ieri.
    76 le vittime, 9 in meno rispetto al giorno precedente, per un totale di 179.101 decessi dall’inizio della pandemia.
    I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 227, 1 in meno di ieri, con 22 ingressi del giorno, mentre i ricoverati con sintomi sono 6.716, 108 in meno.
    Le persone in isolamento domiciliare sono 460.262, 8.592 in meno rispetto a ieri.
    In totale, i casi riscontrati dall’inizio della pandemia sono ad oggi 23.531.023, mentre i guariti hanno raggiunto quota 22.884.717, 35.424 in più di ieri.
    Le regioni italiane dove il numero di casi resta elevato sono la Lombardia, 4.989 nuovi casi e un tasso di positività del 16,06%; il Veneto, con 3.682 nuovi casi e i tamponi positivi al 12,82% del totale; il Lazio, con 2.629 positivi e un rapporto positivi-tamponi del 14,38%.
    Procede la campagna di immunizzazione. Il parziale dei vaccini somministrati oggi in Italia è di 47.352, con 298 prime dosi e 204 seconde dosi. Ieri le vaccinazioni erano state 55.166.
    11.520 persone hanno ricevuto il vaccino in Lombardia. Il totale di prime dosi è stato 90 mentre delle seconde dosi 49. La campagna di vaccinazioni in Veneto ha raggiunto 4.766 persone con 18 prime dosi e 21 seconde dosi. In Piemonte sono state vaccinate 4.598 persone, per un totale di 25 prime dosi e 18 seconde dosi.
    Ora uno sguardo alla situazione negli altri Paesi.
    Sono 153.544 le vittime confermate in Germania, 167 in più di ieri. Nel Paese il numero di nuovi casi positivi è 47.718.
    In Corea del Sud, uno dei Paesi più colpiti dal coronavirus, il numero di nuovi casi positivi è 37.296 con 31 vittime, che portano a 29.131 il totale dall’inizio della pandemia.
    29.037 i nuovi contagi confermati in Italia. Le vittime confermate ieri nel Paese sono 85 e complessivamente 179.025 i morti dall’inizio del 2020.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

  • Episodio 43728 ottobre 2022

    Covid, contagi e vaccini del 28 ottobre 2022

    03:52

    Sono 29.040 i nuovi positivi al coronavirus nel bollettino del 28 ottobre, 2.720 in meno rispetto a ieri. I tamponi effettuati sul territorio nazionale sono stati 182.614, con una percentuale di positivi del 15,9%. In totale, le persone attualmente positive sono 475.906, 8.335 in meno rispetto a ieri.
    85 le vittime, 9 in meno rispetto al giorno precedente, per un totale di 179.025 decessi dall’inizio della pandemia.
    I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 228, 5 in più di ieri, con 32 ingressi del giorno, mentre i ricoverati con sintomi sono 6.824, 57 in meno.
    Le persone in isolamento domiciliare sono 468.854, 8.283 in meno rispetto a ieri.
    In totale, i casi riscontrati dall’inizio della pandemia sono ad oggi 23.504.224, mentre i guariti hanno raggiunto quota 22.849.293, 37.287 in più di ieri.
    Le regioni italiane dove il numero di casi resta elevato sono la Lombardia, con 5.504 nuovi casi e i tamponi positivi al 16,81% del totale; il Veneto, con 3.891 positivi e un rapporto positivi-tamponi del 12,63%; il Lazio, 2.900 nuovi casi e un tasso di positività del 16,04%.
    Procede la campagna di immunizzazione. Il parziale dei vaccini somministrati oggi in Italia è di 52.917, con 300 prime dosi e 220 seconde dosi. Ieri le vaccinazioni erano state 52.653.
    La campagna di vaccinazioni in Lombardia ha raggiunto 12.164 persone con 31 prime dosi e 34 seconde dosi. In Toscana sono state vaccinate 6.669 persone, per un totale di 41 prime dosi e 43 seconde dosi. 4.760 persone hanno ricevuto il vaccino in Piemonte. Il totale di prime dosi è stato 17 mentre delle seconde dosi 18.
    Ora uno sguardo alla situazione negli altri Paesi.
    Sono 153.377 le vittime confermate in Germania, 184 in più di ieri. Nel Paese il numero di nuovi casi positivi è 61.492.
    56.669 i nuovi contagi confermati negli Stati Uniti. Le vittime confermate ieri nel Paese sono 539 e complessivamente 1.070.055 i morti dall’inizio del 2020.
    Nel Regno Unito, uno dei Paesi più colpito dal coronavirus, il numero di nuovi casi positivi è 42.963 con 711 vittime, che portano a 209.208 il totale dall’inizio della pandemia.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

  • Episodio 43627 ottobre 2022

    Covid, contagi e vaccini del 27 ottobre 2022

    03:53

    Sono 31.760 i nuovi positivi al coronavirus nel bollettino del 27 ottobre, 3.283 in meno rispetto a ieri. I tamponi effettuati sul territorio nazionale sono stati 205.738, con una percentuale di positivi del 15,44%. In totale, le persone attualmente positive sono 484.241, 14.028 in meno rispetto a ieri.
    94 le vittime, 1 in più rispetto al giorno precedente, per un totale di 178.940 decessi dall’inizio della pandemia.
    I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 223, 4 in meno di ieri, con 27 ingressi del giorno, mentre i ricoverati con sintomi sono 6.881, 138 in meno.
    Le persone in isolamento domiciliare sono 477.137, 13.886 in meno rispetto a ieri.
    In totale, i casi riscontrati dall’inizio della pandemia sono ad oggi 23.475.187, mentre i guariti hanno raggiunto quota 22.812.006, 45.692 in più di ieri.
    Le regioni italiane dove il numero di casi resta elevato sono la Lombardia, con 6.173 positivi e un rapporto positivi-tamponi del 16,86%; il Veneto, con 4.310 nuovi casi e i tamponi positivi al 12,76% del totale; il Lazio, 2.981 nuovi casi e un tasso di positività del 14,66%.
    Procede la campagna di immunizzazione. Il parziale dei vaccini somministrati oggi in Italia è di 49.816, con 271 prime dosi e 249 seconde dosi. Ieri le vaccinazioni erano state 49.364.
    11.154 persone hanno ricevuto il vaccino in Lombardia. Il totale di prime dosi è stato 32 mentre delle seconde dosi 33. In Toscana sono state vaccinate 6.833 persone, per un totale di 44 prime dosi e 40 seconde dosi. La campagna di vaccinazioni in Piemonte ha raggiunto 4.506 persone con 58 prime dosi e 28 seconde dosi.
    Ora uno sguardo alla situazione negli altri Paesi.
    In Germania, uno dei Paesi più colpiti dal coronavirus, il numero di nuovi casi positivi è 78.905 con 196 vittime, che portano a 153.193 il totale dall’inizio della pandemia.
    69.897 i nuovi contagi confermati negli Stati Uniti. Le vittime confermate ieri nel Paese sono 1.095 e complessivamente 1.069.449 i morti dall’inizio del 2020.
    Sono 153.164 le vittime confermate in Francia, 60 in più di ieri. Nel Paese il numero di nuovi casi positivi è 41.185.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

  • Episodio 43526 ottobre 2022

    Covid, contagi e vaccini del 26 ottobre 2022

    03:52

    Sono 35.043 i nuovi positivi al coronavirus nel bollettino del 26 ottobre, 13.671 in meno rispetto a ieri. I tamponi effettuati sul territorio nazionale sono stati 216.735, con una percentuale di positivi del 16,17%. In totale, le persone attualmente positive sono 498.269, 1.730 in meno rispetto a ieri.
    93 le vittime, 27 in meno rispetto al giorno precedente, per un totale di 178.846 decessi dall’inizio della pandemia.
    I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 227, 5 in meno di ieri, con 24 ingressi del giorno, mentre i ricoverati con sintomi sono 7.019, 87 in meno.
    Le persone in isolamento domiciliare sono 491.023, 1.638 in meno rispetto a ieri.
    In totale, i casi riscontrati dall’inizio della pandemia sono ad oggi 23.443.429, mentre i guariti hanno raggiunto quota 22.766.314, 36.673 in più di ieri.
    Le regioni italiane dove il numero di casi resta elevato sono la Lombardia, 6.216 nuovi casi e un tasso di positività del 16,22%; il Veneto, con 4.772 positivi e un rapporto positivi-tamponi del 12,81%; l’ Emilia-Romagna, con 3.382 nuovi casi e i tamponi positivi al 22,21% del totale.
    Procede la campagna di immunizzazione. Il parziale dei vaccini somministrati oggi in Italia è di 46.419, con 243 prime dosi e 238 seconde dosi. Ieri le vaccinazioni erano state 39.201.
    12.059 persone hanno ricevuto il vaccino in Lombardia. Il totale di prime dosi è stato 44 mentre delle seconde dosi 60. In Piemonte sono state vaccinate 5.193 persone, per un totale di 26 prime dosi e 9 seconde dosi. La campagna di vaccinazioni nel Lazio ha raggiunto 4.730 persone con 14 prime dosi e 17 seconde dosi.
    Ora uno sguardo alla situazione negli altri Paesi.
    Sono 152.997 le vittime confermate in Germania, 242 in più di ieri. Nel Paese il numero di nuovi casi positivi è 94.787.
    In Francia, uno dei Paesi più colpiti dal coronavirus, il numero di nuovi casi positivi è 56.047 con 127 vittime, che portano a 153.104 il totale dall’inizio della pandemia.
    48.713 i nuovi contagi confermati in Italia. Le vittime confermate ieri nel Paese sono 120 e complessivamente 178.753 i morti dall’inizio del 2020.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

  • Episodio 43425 ottobre 2022

    Covid, contagi e vaccini del 25 ottobre 2022

    03:52

    Sono 48.714 i nuovi positivi al coronavirus nel bollettino del 25 ottobre, 37.108 in più rispetto a ieri. I tamponi effettuati sul territorio nazionale sono stati 297.268, con una percentuale di positivi del 16,39%. In totale, le persone attualmente positive sono 499.999, 8.441 in meno rispetto a ieri.
    120 le vittime, 81 in più rispetto al giorno precedente, per un totale di 178.753 decessi dall’inizio della pandemia.
    I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 232, 6 in più di ieri, con 37 ingressi del giorno, mentre i ricoverati con sintomi sono 7.106, 18 in meno.
    Le persone in isolamento domiciliare sono 492.661, 8.429 in meno rispetto a ieri.
    In totale, i casi riscontrati dall’inizio della pandemia sono ad oggi 23.408.393, mentre i guariti hanno raggiunto quota 22.729.641, 57.034 in più di ieri.
    Le regioni italiane dove il numero di casi resta elevato sono la Lombardia, 9.979 nuovi casi e un tasso di positività del 17,44%; il Veneto, con 6.363 nuovi casi e i tamponi positivi al 13,22% del totale; il Piemonte, con 4.822 positivi e un rapporto positivi-tamponi del 16,15%.
    Procede la campagna di immunizzazione. Il parziale dei vaccini somministrati oggi in Italia è di 37.113, con 168 prime dosi e 176 seconde dosi. Ieri le vaccinazioni erano state 4.025.
    10.953 persone hanno ricevuto il vaccino in Lombardia. Il totale di prime dosi è stato 28 mentre delle seconde dosi 34. La campagna di vaccinazioni in Piemonte ha raggiunto 4.116 persone con 12 prime dosi e 9 seconde dosi. In Veneto sono state vaccinate 3.560 persone, per un totale di 11 prime dosi e 14 seconde dosi.
    Ora uno sguardo alla situazione negli altri Paesi.
    Sono 152.755 le vittime confermate in Germania, 273 in più di ieri. Nel Paese il numero di nuovi casi positivi è 115.534.
    In Francia, uno dei Paesi più colpiti dal coronavirus, il numero di nuovi casi positivi è 82.123 con 172 vittime, che portano a 152.977 il totale dall’inizio della pandemia.
    43.714 i nuovi contagi confermati in Corea del Sud. Le vittime confermate ieri nel Paese sono 17 e complessivamente 29.017 i morti dall’inizio del 2020.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

Vai all’archivio