Le Borse oggi

di Ai Anchor (podcast automatico)

Episodio 56115 settembre 2023

Le Borse oggi, 15 settembre 2023

di A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

La Borsa di Milano ha concluso la giornata di contrattazioni incerta. L’indice FTSE Mib ha registrato una variazione di +0,08% a 28895.39 punti. L’indice FTSE All Share è in leggero aumento del 0,05% a 30832.65 punti. Le Mid Cap hanno chiuso in debole diminuzione del 0,2%. Il mercato delle Small Cap ha terminato la seduta in calo del 0,55%. Il segmento Star ha perso posizioni con un -0,68%.
Tra le altre principali borse europee: Londra +0,5%, Parigi +0,96%, Madrid -0,07%.
A Wall Street, il Dow Jones è in calo a 34726.93 punti, -0,52%. Il Nasdaq è in forte diminuzione con un calo a 15234.139 punti, -1,55%. In rosso lo Standard and Poor’s 500 a 4465.32 punti, -0,88%.
Sulle piazze asiatiche, Chiusura in rialzo per il Giappone. L’indice Nikkei della borsa di Tokyo ha archiviato la seduta in positivo: +1,1% a 33533.09 punti. In crescita dello 0,95% il Topix a 2428.38 punti. In Cina, la piazza di Shanghai ha chiuso la giornata in leggero ribasso del 0,28%.
Lo spread BTP Italia-BUND 10 Anni (un termometro dello stato di salute dei nostri conti pubblici) ha raggiunto quota 178.38, stabile il rendimento sulla scadenza decennale italiana, che oscilla intorno a 4.4501%.
Sul fronte dei cambi, il Dollaro statunitense ha fatto registrare una crescita sull’Euro: la moneta unica passa di mano a 1.06756 Dollari. Ha andamenti poco mossi la sterlina: la moneta britannica è a 1.2403 contro il dollaro, mentre il rapporto euro-sterlina è a 0.86073. Inoltre il rapporto Euro-Yen si attesta a 157.795 da 156.9205. Il cambio Dollaro-Yen è a quota 147.803 da 147.436 della chiusura precedente.

Trust Project
Riproduzione riservata ©

A seguire

  • Episodio 56218 settembre 2023

    Le Borse oggi, 18 settembre 2023

    03:25

    Il mercato di Piazza affari ha terminato la seduta in territorio negativo. L’indice FTSE Mib ha registrato una variazione di -1,07% a 28585.86 punti. L’indice FTSE All Share è in calo del 1,07% a 30502.3 punti. Le Mid Cap hanno chiuso in territorio negativo con una perdita del 1,08%. Il mercato delle Small Cap ha terminato la seduta in terreno negativo con un calo del 1,01%. Il segmento Star ha fatto registrare una perdita con un -1,04%.
    Tra le altre principali borse europee: Londra -0,76%, Parigi -1,39%, Madrid -0,79%.
    A Wall Street, il Dow Jones è in leggero aumento a 34679.84 punti, +0,18%. Il Nasdaq è in leggero rialzo a 15246.028 punti, +0,29%. In positivo lo Standard and Poor’s 500 a 4460.43 punti, +0,23%.
    Sulle piazze asiatiche, Chiusura in territorio positivo per il Giappone. L’indice Nikkei della borsa di Tokyo ha archiviato la seduta in positivo: +1,1% a 33533.09 punti. In territorio positivo, con una crescita dello 0,95% il Topix a 2428.38 punti. In Cina, la borsa di Shanghai ha chiuso in leggero aumento del 0,26%.
    Lo spread BTP Italia-BUND 10 Anni (un termometro dello stato di salute dei nostri conti pubblici) ha raggiunto quota 179.64, stabile il rendimento sulla scadenza decennale italiana, che oscilla intorno a 4.5111%.
    Sul fronte dei cambi, il Dollaro statunitense ha andamenti poco mossi sull’Euro: la moneta unica passa di mano a 1.068575 Dollari. Ha andamento sostanzialmente invariato la sterlina: la moneta britannica è a 1.239365 contro il dollaro, mentre il rapporto euro-sterlina è a 0.86219. Inoltre il rapporto Euro-Yen si attesta a 157.828 da 157.6075. Il cambio Dollaro-Yen è a quota 147.7005 da 147.772 della chiusura precedente.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

Episodi precedenti

  • Episodio 55130 agosto 2023

    Le Borse oggi, 30 agosto 2023

    03:19

    Il listino milanese ha concluso la giornata di scambi incerto. L’indice FTSE Mib ha registrato una variazione di +0,09% a 28916.7 punti. L’indice FTSE All Share è in leggera crescita del 0,12% a 30934.78 punti. Le Mid Cap hanno chiuso in leggera crescita del 0,42%. Il mercato delle Small Cap ha terminato la seduta in lieve rialzo del 0,18%. Il segmento Star ha andamenti poco mossi con un -0,07%.
    Tra le altre principali borse europee: Londra +0,12%, Parigi -0,12%, Madrid -0,21%.
    A Wall Street, il Dow Jones è in lieve rialzo a 34909.49 punti, +0,16%. Il Nasdaq è in lieve crescita a 15445.272 punti, +0,45%. In positivo lo Standard and Poor’s 500 a 4514.53 punti, +0,38%.
    Sulle piazze asiatiche, Chiusura in lieve rialzo per il Giappone. L’indice Nikkei della borsa di Tokyo ha archiviato la seduta in positivo: +0,33% a 32333.46 punti. In leggero rialzo dello 0,43% il Topix a 2313.38 punti. In Cina, la borsa di Shanghai ha chiuso piatta, con una crescita frazionale del 0,1%.
    Lo spread BTP Italia-BUND 10 Anni (un termometro dello stato di salute dei nostri conti pubblici) ha raggiunto quota 164.25, stabile il rendimento sulla scadenza decennale italiana, che oscilla intorno a 4.1753%.
    Sul fronte dei cambi, il Dollaro statunitense ha guadagnato sull’Euro: la moneta unica passa di mano a 1.09324 Dollari. Ha guadagnato terreno la sterlina: la moneta britannica è a 1.272895 contro il dollaro, mentre il rapporto euro-sterlina è a 0.85888. Inoltre il rapporto Euro-Yen si attesta a 159.409 da 158.7505. Il cambio Dollaro-Yen è a quota 145.8145 da 145.9265 della chiusura precedente.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

  • Episodio 55231 agosto 2023

    Le Borse oggi, 31 agosto 2023

    03:21

    La Borsa di Milano ha concluso la giornata di contrattazioni in lieve calo. L’indice FTSE Mib ha registrato una variazione di -0,29% a 28831.52 punti. L’indice FTSE All Share è in leggera contrazione del 0,23% a 30864.93 punti. Le Mid Cap hanno chiuso in lieve rialzo del 0,47%. Il mercato delle Small Cap ha terminato la seduta in lieve rialzo del 0,18%. Il segmento Star ha fatto registrare una crescita con un +0,85%.
    Tra le altre principali borse europee: Londra -0,46%, Parigi -0,65%, Madrid -0,34%.
    A Wall Street, il Dow Jones è in lieve crescita a 34908.86 punti, +0,05%. Il Nasdaq è in leggera crescita a 15517.526 punti, +0,36%. Poco mosso lo Standard and Poor’s 500 a 4520.65 punti, +0,13%.
    Sulle piazze asiatiche, Chiusura con andamenti in rialzo per il Giappone. L’indice Nikkei della borsa di Tokyo ha guadagnato terreno: +0,88% a 32619.34 punti. In crescita dello 0,8% il Topix a 2332.0 punti. In Cina, la piazza di Shanghai ha chiuso la giornata in perdita del 0,55%.
    Lo spread BTP Italia-BUND 10 Anni (un termometro dello stato di salute dei nostri conti pubblici) ha raggiunto quota 164.48, stabile il rendimento sulla scadenza decennale italiana, che oscilla intorno a 4.1106%.
    Sul fronte dei cambi, il Dollaro statunitense ha segnato un calo sull’Euro: la moneta unica passa di mano a 1.08443 Dollari. Ha perso terreno la sterlina: la moneta britannica è a 1.266745 contro il dollaro, mentre il rapporto euro-sterlina è a 0.856095. Inoltre il rapporto Euro-Yen si attesta a 157.9955 da 159.6855. Il cambio Dollaro-Yen è a quota 145.696 da 146.182 della chiusura precedente.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

  • Episodio 5531 settembre 2023

    Le Borse oggi, 1° settembre 2023

    03:22

    Il listino milanese ha concluso la giornata di scambi in perdita. L’indice FTSE Mib ha registrato una variazione di -0,63% a 28650.49 punti. L’indice FTSE All Share è in perdita del 0,61% a 30676.29 punti. Le Mid Cap hanno chiuso in leggera contrazione del 0,44%. Il mercato delle Small Cap ha terminato la seduta in calo del 0,54%. Il segmento Star ha andamenti in ribasso con un -0,65%.
    Tra le altre principali borse europee: Londra +0,34%, Parigi -0,27%, Madrid -0,57%.
    A Wall Street, il Dow Jones è in leggera crescita a 34767.61 punti, +0,13%. Il Nasdaq è in lieve ribasso a 15475.001 punti, -0,17%. Poco mosso lo Standard and Poor’s 500 a 4510.89 punti, +0,07%.
    Sulle piazze asiatiche, Chiusura in lieve rialzo per il Giappone. L’indice Nikkei della borsa di Tokyo ha archiviato la seduta in positivo: +0,28% a 32710.62 punti. In territorio positivo, con una crescita dello 0,76% il Topix a 2349.75 punti. In Cina, la borsa di Shanghai ha chiuso in leggero rialzo del 0,43%.
    Lo spread BTP Italia-BUND 10 Anni (un termometro dello stato di salute dei nostri conti pubblici) ha raggiunto quota 168.3, stabile il rendimento sulla scadenza decennale italiana, che oscilla intorno a 4.221%.
    Sul fronte dei cambi, il Dollaro statunitense ha fatto registrare una perdita sull’Euro: la moneta unica passa di mano a 1.079045 Dollari. Ha andamenti in ribasso la sterlina: la moneta britannica è a 1.259495 contro il dollaro, mentre il rapporto euro-sterlina è a 0.856725. Inoltre il rapporto Euro-Yen si attesta a 157.7635 da 157.813. Il cambio Dollaro-Yen è a quota 146.205 da 145.5435 della chiusura precedente.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

  • Episodio 5544 settembre 2023

    Le Borse oggi, 4 settembre 2023

    03:20

    Il mercato di Piazza affari ha terminato la seduta stabile. L’indice FTSE Mib ha registrato una variazione di -0,01% a 28647.33 punti. L’indice FTSE All Share è in leggero ribasso del 0,02% a 30671.07 punti. Le Mid Cap hanno chiuso in lieve calo del 0,12%. Il mercato delle Small Cap ha terminato la seduta in lieve rialzo del 0,22%. Il segmento Star ha andamento sostanzialmente invariato con un -0,03%.
    Tra le altre principali borse europee: Londra -0,16%, Parigi -0,24%, Madrid -0,42%.
    A Wall Street, il Dow Jones è in leggera crescita a 34837.71 punti, +0,33%. Il Nasdaq è in leggera contrazione a 15490.864 punti, -0,07%. Poco mosso lo Standard and Poor’s 500 a 4515.77 punti, +0,18%.
    Sulle piazze asiatiche, Chiusura in territorio positivo per il Giappone. L’indice Nikkei della borsa di Tokyo ha archiviato la seduta in positivo: +0,7% a 32939.18 punti. In crescita dello 1,02% il Topix a 2373.73 punti. In Cina, la piazza di Shanghai ha chiuso la giornata in crescita del 1,4%.
    Lo spread BTP Italia-BUND 10 Anni (un termometro dello stato di salute dei nostri conti pubblici) ha raggiunto quota 171.13, stabile il rendimento sulla scadenza decennale italiana, che oscilla intorno a 4.2853%.
    Sul fronte dei cambi, il Dollaro statunitense ha mantenuto le posizioni sull’Euro: la moneta unica passa di mano a 1.07915 Dollari. Ha segnato un aumento la sterlina: la moneta britannica è a 1.262065 contro il dollaro, mentre il rapporto euro-sterlina è a 0.85505. Inoltre il rapporto Euro-Yen si attesta a 158.049 da 157.525. Il cambio Dollaro-Yen è a quota 146.454 da 146.228 della chiusura precedente.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

  • Episodio 5555 settembre 2023

    Le Borse oggi, 5 settembre 2023

    03:18

    Piazza affari ha chiuso la giornata di scambi poco mossa. L’indice FTSE Mib ha registrato una variazione di +0,02% a 28652.18 punti. L’indice FTSE All Share è in leggera contrazione del 0,02% a 30664.17 punti. Le Mid Cap hanno chiuso in lieve diminuzione del 0,41%. Il mercato delle Small Cap ha terminato la seduta in leggero calo del 0,26%. Il segmento Star ha mantenuto le posizioni con un -0,11%.
    Tra le altre principali borse europee: Londra -0,2%, Parigi -0,34%, Madrid -0,22%.
    A Wall Street, il Dow Jones è in lieve diminuzione a 34778.24 punti, -0,17%. Il Nasdaq è in lieve crescita a 15498.931 punti, +0,05%. In negativo lo Standard and Poor’s 500 a 4506.16 punti, -0,21%.
    Sulle piazze asiatiche, Chiusura in lieve rialzo per il Giappone. L’indice Nikkei della borsa di Tokyo ha archiviato la seduta in positivo: +0,3% a 33036.76 punti. In leggera crescita dello 0,17% il Topix a 2377.85 punti. In Cina, la piazza di Shanghai ha chiuso la giornata in calo del 0,71%.
    Lo spread BTP Italia-BUND 10 Anni (un termometro dello stato di salute dei nostri conti pubblici) ha raggiunto quota 172.68, stabile il rendimento sulla scadenza decennale italiana, che oscilla intorno a 4.33%.
    Sul fronte dei cambi, il Dollaro statunitense ha fatto registrare una perdita sull’Euro: la moneta unica passa di mano a 1.07101 Dollari. Ha segnato un calo la sterlina: la moneta britannica è a 1.25602 contro il dollaro, mentre il rapporto euro-sterlina è a 0.852685. Inoltre il rapporto Euro-Yen si attesta a 158.1675 da 158.12. Il cambio Dollaro-Yen è a quota 147.681 da 146.4675 della chiusura precedente.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

  • Episodio 5566 settembre 2023

    Le Borse oggi, 6 settembre 2023

    03:25

    Piazza affari ha chiuso la giornata di scambi in forte contrazione. L’indice FTSE Mib ha registrato una variazione di -1,54% a 28211.46 punti. L’indice FTSE All Share è in sostanziale ribasso con una perdita del 1,53% a 30194.81 punti. Le Mid Cap hanno chiuso in forte diminuzione con un calo del 1,5%. Il mercato delle Small Cap ha terminato la seduta in territorio negativo con una perdita del 1,19%. Il segmento Star ha perso posizioni con un -1,36%.
    Tra le altre principali borse europee: Londra -0,16%, Parigi -0,84%, Madrid -0,82%.
    A Wall Street, il Dow Jones è in perdita a 34437.02 punti, -0,59%. Il Nasdaq è in perdita a 15359.652 punti, -0,96%. In rosso lo Standard and Poor’s 500 a 4460.14 punti, -0,82%.
    Sulle piazze asiatiche, Chiusura in aumento per il Giappone. L’indice Nikkei della borsa di Tokyo ha archiviato la seduta in positivo: +0,62% a 33241.02 punti. In territorio positivo, con una crescita dello 0,62% il Topix a 2392.53 punti. In Cina, la piazza di Shanghai ha chiuso la giornata stabile, con una crescita frazionale del 0,12%.
    Lo spread BTP Italia-BUND 10 Anni (un termometro dello stato di salute dei nostri conti pubblici) ha raggiunto quota 174.57, stabile il rendimento sulla scadenza decennale italiana, che oscilla intorno a 4.3982%.
    Sul fronte dei cambi, il Dollaro statunitense ha andamenti poco mossi sull’Euro: la moneta unica passa di mano a 1.071375 Dollari. Ha fatto registrare una perdita la sterlina: la moneta britannica è a 1.25 contro il dollaro, mentre il rapporto euro-sterlina è a 0.85714. Inoltre il rapporto Euro-Yen si attesta a 158.208 da 158.384. Il cambio Dollaro-Yen è a quota 147.6675 da 147.688 della chiusura precedente.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

  • Episodio 55711 settembre 2023

    Le Borse oggi, 11 settembre 2023

    03:21

    La Borsa di Milano ha concluso la giornata di contrattazioni in rialzo. L’indice FTSE Mib ha registrato una variazione di +1,03% a 28525.1 punti. L’indice FTSE All Share è in territorio positivo, con una crescita del 0,95% a 30496.45 punti. Le Mid Cap hanno chiuso in leggero aumento del 0,18%. Il mercato delle Small Cap ha terminato la seduta in leggero rialzo del 0,21%. Il segmento Star ha mantenuto le posizioni con un +0,15%.
    Tra le altre principali borse europee: Londra +0,25%, Parigi +0,52%, Madrid +0,78%.
    A Wall Street, il Dow Jones è in leggero rialzo a 34612.12 punti, +0,1%. Il Nasdaq è in territorio positivo, con una crescita a 15378.857 punti, +0,65%. In positivo lo Standard and Poor’s 500 a 4474.14 punti, +0,37%.
    Sulle piazze asiatiche, Chiusura in lieve diminuzione per il Giappone. L’indice Nikkei della borsa di Tokyo ha segnato un calo: -0,43% a 32467.76 punti. In leggera crescita dello 0,06% il Topix a 2360.48 punti. In Cina, la piazza di Shanghai ha chiuso la giornata in crescita del 0,84%.
    Lo spread tra BTP Italia-BUND 10 Anni si è attestato stabile a 175.29 punti base, stabile il rendimento sulla scadenza decennale italiana, che oscilla intorno a 4.3862%.
    Sul fronte dei cambi, il Dollaro statunitense ha fatto registrare una crescita sull’Euro: la moneta unica passa di mano a 1.074265 Dollari. Ha guadagnato terreno la sterlina: la moneta britannica è a 1.252685 contro il dollaro, mentre il rapporto euro-sterlina è a 0.85757. Inoltre il rapporto Euro-Yen si attesta a 157.346 da 157.2965. Il cambio Dollaro-Yen è a quota 146.469 da 146.783 della chiusura precedente.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

  • Episodio 55812 settembre 2023

    Le Borse oggi, 12 settembre 2023

    03:21

    La Borsa di Milano ha concluso la giornata di contrattazioni in lieve aumento. L’indice FTSE Mib ha registrato una variazione di +0,21% a 28584.58 punti. L’indice FTSE All Share è in leggero rialzo del 0,14% a 30539.61 punti. Le Mid Cap hanno chiuso in leggera contrazione del 0,44%. Il mercato delle Small Cap ha terminato la seduta in terreno negativo con un calo del 0,95%. Il segmento Star ha segnato un calo con un -1,06%.
    Tra le altre principali borse europee: Londra +0,41%, Parigi -0,35%, Madrid +0,27%.
    A Wall Street, il Dow Jones è in leggero rialzo a 34680.84 punti, +0,05%. Il Nasdaq è in territorio negativo con una perdita a 15352.486 punti, -0,71%. In negativo lo Standard and Poor’s 500 a 4472.22 punti, -0,34%.
    Sulle piazze asiatiche, Chiusura in crescita per il Giappone. L’indice Nikkei della borsa di Tokyo ha guadagnato: +0,95% a 32776.37 punti. In aumento dello 0,82% il Topix a 2379.91 punti. In Cina, la borsa di Shanghai ha chiuso piatta, con un calo frazionale del 0,18%.
    Lo spread tra BTP Italia-BUND 10 Anni si è attestato stabile a 175.39 punti base, stabile il rendimento sulla scadenza decennale italiana, che oscilla intorno a 4.3939%.
    Sul fronte dei cambi, il Dollaro statunitense ha mantenuto le posizioni sull’Euro: la moneta unica passa di mano a 1.07294 Dollari. Ha perso terreno la sterlina: la moneta britannica è a 1.24792 contro il dollaro, mentre il rapporto euro-sterlina è a 0.859765. Inoltre il rapporto Euro-Yen si attesta a 157.891 da 157.5775. Il cambio Dollaro-Yen è a quota 147.155 da 146.569 della chiusura precedente.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

  • Episodio 55913 settembre 2023

    Le Borse oggi, 13 settembre 2023

    03:23

    La Borsa di Milano ha concluso la giornata di contrattazioni in lieve calo. L’indice FTSE Mib ha registrato una variazione di -0,36% a 28481.77 punti. L’indice FTSE All Share è in leggera contrazione del 0,34% a 30435.03 punti. Le Mid Cap hanno chiuso in leggero ribasso del 0,27%. Il mercato delle Small Cap ha terminato la seduta in leggero aumento del 0,48%. Il segmento Star ha segnato un calo con un -0,34%.
    Tra le altre principali borse europee: Londra -0,02%, Parigi -0,42%, Madrid -0,27%.
    A Wall Street, il Dow Jones è in lieve aumento a 34718.75 punti, +0,21%. Il Nasdaq è in territorio positivo, con una crescita a 15381.077 punti, +0,6%. In positivo lo Standard and Poor’s 500 a 4476.47 punti, +0,33%.
    Sulle piazze asiatiche, Chiusura in lieve contrazione per il Giappone. L’indice Nikkei della borsa di Tokyo ha perso terreno: -0,21% a 32706.52 punti. In lieve ribasso dello 0,05% il Topix a 2378.64 punti. In Cina, la borsa di Shanghai ha chiuso in leggera contrazione del 0,45%.
    Lo spread BTP Italia-BUND 10 Anni (un termometro dello stato di salute dei nostri conti pubblici) ha raggiunto quota 179.85, stabile il rendimento sulla scadenza decennale italiana, che oscilla intorno a 4.4495%.
    Sul fronte dei cambi, il Dollaro statunitense ha andamenti poco mossi sull’Euro: la moneta unica passa di mano a 1.07418 Dollari. Ha mantenuto le posizioni la sterlina: la moneta britannica è a 1.24913 contro il dollaro, mentre il rapporto euro-sterlina è a 0.859935. Inoltre il rapporto Euro-Yen si attesta a 158.373 da 158.283. Il cambio Dollaro-Yen è a quota 147.4415 da 147.114 della chiusura precedente.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

  • Episodio 56014 settembre 2023

    Le Borse oggi, 14 settembre 2023

    03:26

    La Borsa di Milano ha concluso la giornata di contrattazioni in crescita. L’indice FTSE Mib ha registrato una variazione di +1,37% a 28872.73 punti. L’indice FTSE All Share è in terreno positivo, con una crescita del 1,26% a 30817.74 punti. Le Mid Cap hanno chiuso in leggero aumento del 0,12%. Il mercato delle Small Cap ha terminato la seduta in leggero aumento del 0,32%. Il segmento Star ha segnato un aumento con un +0,7%.
    Tra le altre principali borse europee: Londra +1,95%, Parigi +1,19%, Madrid +1,44%.
    A Wall Street, il Dow Jones è in aumento a 34797.48 punti, +0,64%. Il Nasdaq è in territorio positivo, con una crescita a 15458.076 punti, +0,71%. In positivo lo Standard and Poor’s 500 a 4495.71 punti, +0,63%.
    Sulle piazze asiatiche, Chiusura in terreno positivo per il Giappone. L’indice Nikkei della borsa di Tokyo ha guadagnato terreno: +1,41% a 33168.1 punti. In terreno positivo, con una crescita dello 1,13% il Topix a 2405.57 punti. In Cina, la piazza di Shanghai ha chiuso la giornata incerta, con una crescita frazionale del 0,11%.
    Lo spread BTP Italia-BUND 10 Anni (un termometro dello stato di salute dei nostri conti pubblici) ha raggiunto quota 174.74, stabile il rendimento sulla scadenza decennale italiana, che oscilla intorno a 4.3413%.
    Sul fronte dei cambi, il Dollaro statunitense ha segnato un calo sull’Euro: la moneta unica passa di mano a 1.06664 Dollari. Ha fatto registrare una perdita la sterlina: la moneta britannica è a 1.241135 contro il dollaro, mentre il rapporto euro-sterlina è a 0.859415. Inoltre il rapporto Euro-Yen si attesta a 156.957 da 158.128. Il cambio Dollaro-Yen è a quota 147.1435 da 147.3695 della chiusura precedente.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

Tutti gli episodi

Vai all’archivio