Covid, contagi e vaccini oggi

di Ai Anchor (podcast automatico)

Episodio 20726 gennaio 2022

Covid, contagi e vaccini del 26 gennaio 2022

di Ai Anchor (podcast automatico)

Sono 167.206 i nuovi positivi al coronavirus nel bollettino del 26 gennaio, 23.308 in meno rispetto a ieri. I tamponi effettuati sul territorio nazionale sono stati 1.097.287, con una percentuale di positivi del 15,24%. In totale, le persone attualmente positive sono 2.716.581, 27.319 in più rispetto a ieri.
426 le vittime, 43 in meno rispetto al giorno precedente, per un totale di 144.770 decessi dall’inizio della pandemia.
I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 1.665, 26 in meno di ieri, con 123 ingressi del giorno, mentre i ricoverati con sintomi sono 20.001, 36 in meno.
Le persone in isolamento domiciliare sono 2.694.915, 27.381 in più rispetto a ieri.
In totale, i casi riscontrati dall’inizio della pandemia sono ad oggi 10.383.561, mentre i guariti hanno raggiunto quota 7.522.210, 139.421 in più di ieri.
Le regioni italiane dove il numero di casi resta elevato sono la Lombardia, con 27.808 nuovi casi e i tamponi positivi al 13,37% del totale; il Veneto, con 19.820 positivi e un rapporto positivi-tamponi del 13,09%; l’ Emilia-Romagna, 19.012 nuovi casi e un tasso di positività del 25,97%.
Procede la campagna di immunizzazione. Il parziale dei vaccini somministrati oggi in Italia è di 533.585, con 38.521 prime dosi e 62.234 seconde dosi. Ieri le vaccinazioni erano state 524.395.
In Lombardia sono state vaccinate 97.067 persone, per un totale di 5.286 prime dosi e 8.769 seconde dosi. 51.190 persone hanno ricevuto il vaccino nel Lazio. Il totale di prime dosi è stato 3.956 mentre delle seconde dosi 4.967. La campagna di vaccinazioni in Campania ha raggiunto 48.867 persone con 4.773 prime dosi e 9.928 seconde dosi.
Ora uno sguardo alla situazione negli altri Paesi.
Sono 126.825 le vittime confermate in Francia, 467 in più di ieri. Nel Paese il numero di nuovi casi positivi è 501.635.
429.510 i nuovi contagi confermati negli Stati Uniti. Le vittime confermate ieri nel Paese sono 2.911 e complessivamente 871.937 i morti dall’inizio del 2020.
In India, uno dei Paesi più colpiti dal coronavirus, il numero di nuovi casi positivi è 285.914 con 665 vittime, che portano a 491.127 il totale dall’inizio della pandemia.
Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

Trust Project
Riproduzione riservata ©

A seguire

  • Episodio 20827 gennaio 2022

    Covid, contagi e vaccini del 27 gennaio 2022

    04:11

    Sono 155.697 i nuovi positivi al coronavirus nel bollettino del 27 gennaio, 11.509 in meno rispetto a ieri. I tamponi effettuati sul territorio nazionale sono stati 1.039.756, con una percentuale di positivi del 14,97%. In totale, le persone attualmente positive sono 2.706.453, 10.128 in meno rispetto a ieri.
    389 le vittime, 37 in meno rispetto al giorno precedente, per un totale di 145.159 decessi dall’inizio della pandemia.
    I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 1.645, 20 in meno di ieri, con 125 ingressi del giorno, mentre i ricoverati con sintomi sono 19.853, 148 in meno.
    Le persone in isolamento domiciliare sono 2.684.955, 9.960 in meno rispetto a ieri.
    In totale, i casi riscontrati dall’inizio della pandemia sono ad oggi 10.539.601, mentre i guariti hanno raggiunto quota 7.687.989, 165.779 in più di ieri.
    Le regioni italiane dove il numero di casi resta elevato sono la Lombardia, 25.098 nuovi casi e un tasso di positività del 13,96%; il Veneto, con 18.998 positivi e un rapporto positivi-tamponi del 11,79%; l’ Emilia-Romagna, con 16.134 nuovi casi e i tamponi positivi al 24,49% del totale.
    Procede la campagna di immunizzazione. Il parziale dei vaccini somministrati oggi in Italia è di 515.687, con 37.435 prime dosi e 58.093 seconde dosi. Ieri le vaccinazioni erano state 544.994.
    In Lombardia sono state vaccinate 91.326 persone, per un totale di 4.873 prime dosi e 7.974 seconde dosi. 48.853 persone hanno ricevuto il vaccino nel Lazio. Il totale di prime dosi è stato 3.700 mentre delle seconde dosi 4.759. La campagna di vaccinazioni in Campania ha raggiunto 47.771 persone con 4.878 prime dosi e 8.542 seconde dosi.
    Ora uno sguardo alla situazione negli altri Paesi.
    Sono 876.065 le vittime confermate negli Stati Uniti, 4.040 in più di ieri. Nel Paese il numero di nuovi casi positivi è 653.120.
    In Francia, uno dei Paesi più colpiti dal coronavirus, il numero di nuovi casi positivi è 362.061 con 207 vittime, che portano a 127.032 il totale dall’inizio della pandemia.
    286.384 i nuovi contagi confermati in India. Le vittime confermate ieri nel Paese sono 573 e complessivamente 491.700 i morti dall’inizio del 2020.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

Episodi precedenti

  • Episodio 1978 gennaio 2022

    Covid, contagi e vaccini dell’8 gennaio 2022

    04:42

    Sono 197.552 i nuovi positivi al coronavirus nel bollettino del 8 gennaio, 89.248 in più rispetto a ieri. I tamponi effettuati sul territorio nazionale sono stati 1.220.266, con una percentuale di positivi del 16,19%. In totale, le persone attualmente positive sono 1.818.893, 144.822 in più rispetto a ieri.
    184 le vittime, 39 in meno rispetto al giorno precedente, per un totale di 138.881 decessi dall’inizio della pandemia.
    I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 1.557, 58 in più di ieri, con 154 ingressi del giorno, mentre i ricoverati con sintomi sono 14.930, 339 in più.
    Le persone in isolamento domiciliare sono 1.802.406, 144.425 in più rispetto a ieri.
    In totale, i casi riscontrati dall’inizio della pandemia sono ad oggi 7.281.297, mentre i guariti hanno raggiunto quota 5.323.523, 52.529 in più di ieri.
    Le regioni italiane dove il numero di casi resta elevato sono la Lombardia, con 48.808 nuovi casi e i tamponi positivi al 20,66% del totale; il Veneto, con 21.056 positivi e un rapporto positivi-tamponi del 14,32%; il Piemonte, 18.220 nuovi casi e un tasso di positività del 18,28%.
    Procede la campagna di immunizzazione. Il parziale dei vaccini somministrati oggi in Italia è di 625.998, con 65.379 prime dosi e 46.148 seconde dosi. Ieri le vaccinazioni erano state 324.222.
    101.273 persone hanno ricevuto il vaccino in Lombardia. Il totale di prime dosi è stato 9.279 mentre delle seconde dosi 5.666. In Campania sono state vaccinate 71.993 persone, per un totale di 7.969 prime dosi e 6.713 seconde dosi. La campagna di vaccinazioni nel Lazio ha raggiunto 57.725 persone con 5.050 prime dosi e 2.813 seconde dosi.
    Ora uno sguardo alla situazione negli altri Paesi. I nuovi casi di coronavirus a livello globale sono stati 2.519.837 e le vittime 7.214. La pandemia, che ha avuto origine nella provincia cinese del Wuhan nel dicembre del 2019, ha ucciso fino ad oggi 5.472.566 persone, mentre il numero di casi confermati nel mondo ha raggiunto quota 300.290.277.
    900.832 i nuovi contagi confermati negli Stati Uniti. Le vittime confermate ieri nel Paese sono 2.615 e complessivamente 836.603 i morti dall’inizio del 2020.
    In Francia, uno dei Paesi più colpiti dal coronavirus, il numero di nuovi casi positivi è 328.214 con 193 vittime, che portano a 122.647 il totale dall’inizio della pandemia.
    Sono 89.934 le vittime confermate in Spagna, 97 in più di ieri. Nel Paese il numero di nuovi casi positivi è 242.440.

  • Episodio 1989 gennaio 2022

    Covid, contagi e vaccini del 9 gennaio 2022

    04:43

    Sono 155.659 i nuovi positivi al coronavirus nel bollettino del 9 gennaio, 41.893 in meno rispetto a ieri. I tamponi effettuati sul territorio nazionale sono stati 993.201, con una percentuale di positivi del 15,67%. In totale, le persone attualmente positive sono 1.943.979, 125.086 in più rispetto a ieri.
    157 le vittime, 27 in meno rispetto al giorno precedente, per un totale di 139.038 decessi dall’inizio della pandemia.
    I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 1.595, 38 in più di ieri, con 142 ingressi del giorno, mentre i ricoverati con sintomi sono 15.647, 717 in più.
    Le persone in isolamento domiciliare sono 1.926.737, 124.331 in più rispetto a ieri.
    In totale, i casi riscontrati dall’inizio della pandemia sono ad oggi 7.436.939, mentre i guariti hanno raggiunto quota 5.353.922, 30.399 in più di ieri.
    Le regioni italiane dove il numero di casi resta elevato sono la Lombardia, con 36.858 positivi e un rapporto positivi-tamponi del 19,3%; l’ Emilia-Romagna, con 17.696 nuovi casi e i tamponi positivi al 32,8% del totale; il Veneto, 13.973 nuovi casi e un tasso di positività del 14,06%.
    Procede la campagna di immunizzazione. Il parziale dei vaccini somministrati oggi in Italia è di 561.277, con 69.025 prime dosi e 35.035 seconde dosi. Ieri le vaccinazioni erano state 641.870.
    99.078 persone hanno ricevuto il vaccino in Lombardia. Il totale di prime dosi è stato 11.478 mentre delle seconde dosi 4.046. La campagna di vaccinazioni in Campania ha raggiunto 70.613 persone con 6.873 prime dosi e 5.456 seconde dosi. Nel Lazio sono state vaccinate 54.266 persone, per un totale di 6.362 prime dosi e 3.268 seconde dosi.
    Ora uno sguardo alla situazione negli altri Paesi. I nuovi casi di coronavirus a livello globale sono stati 2.519.837 e le vittime 7.214. La pandemia, che ha avuto origine nella provincia cinese del Wuhan nel dicembre del 2019, ha ucciso fino ad oggi 5.472.566 persone, mentre il numero di casi confermati nel mondo ha raggiunto quota 300.290.277.
    Negli Stati Uniti, uno dei Paesi più colpiti dal coronavirus, il numero di nuovi casi positivi è 378.692 con 661 vittime, che portano a 837.264 il totale dall’inizio della pandemia.
    Sono 122.782 le vittime confermate in Francia, 135 in più di ieri. Nel Paese il numero di nuovi casi positivi è 298.598.
    197.535 i nuovi contagi confermati in Italia. Le vittime confermate ieri nel Paese sono 184 e complessivamente 138.881 i morti dall’inizio del 2020.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

  • Episodio 19918 gennaio 2022

    Covid, contagi e vaccini del 18 gennaio 2022

    04:13

    Sono 228.179 i nuovi positivi al coronavirus nel bollettino del 18 gennaio, 144.776 in più rispetto a ieri. I tamponi effettuati sul territorio nazionale sono stati 1.481.349, con una percentuale di positivi del 15,4%. In totale, le persone attualmente positive sono 2.562.156, 6.878 in più rispetto a ieri.
    434 le vittime, 147 in più rispetto al giorno precedente, per un totale di 141.825 decessi dall’inizio della pandemia.
    I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 1.715, 2 in meno di ieri, con 150 ingressi del giorno, mentre i ricoverati con sintomi sono 19.448, 220 in più.
    Le persone in isolamento domiciliare sono 2.540.993, 6.660 in più rispetto a ieri.
    In totale, i casi riscontrati dall’inizio della pandemia sono ad oggi 9.018.425, mentre i guariti hanno raggiunto quota 6.314.444, 220.811 in più di ieri.
    Le regioni italiane dove il numero di casi resta elevato sono la Lombardia, con 37.823 positivi e un rapporto positivi-tamponi del 11,85%; la Puglia, con 28.589 nuovi casi e i tamponi positivi al 38,28% del totale; il Veneto, 25.166 nuovi casi e un tasso di positività del 13,56%.
    Procede la campagna di immunizzazione. Il parziale dei vaccini somministrati oggi in Italia è di 577.393, con 55.384 prime dosi e 52.614 seconde dosi. Ieri le vaccinazioni erano state 422.093.
    In Lombardia sono state vaccinate 104.838 persone, per un totale di 7.878 prime dosi e 8.204 seconde dosi. 59.425 persone hanno ricevuto il vaccino in Campania. Il totale di prime dosi è stato 8.380 mentre delle seconde dosi 6.956. La campagna di vaccinazioni nel Lazio ha raggiunto 57.172 persone con 5.623 prime dosi e 4.990 seconde dosi.
    Ora uno sguardo alla situazione negli altri Paesi.
    717.874 i nuovi contagi confermati negli Stati Uniti. Le vittime confermate ieri nel Paese sono 1.122 e complessivamente 851.730 i morti dall’inizio del 2020.
    Sono 90.993 le vittime confermate in Spagna, 234 in più di ieri. Nel Paese il numero di nuovi casi positivi è 331.467.
    In India, uno dei Paesi più colpiti dal coronavirus, il numero di nuovi casi positivi è 238.018 con 310 vittime, che portano a 486.761 il totale dall’inizio della pandemia.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

  • Episodio 20019 gennaio 2022

    Covid, contagi e vaccini del 19 gennaio 2022

    04:12

    Sono 192.320 i nuovi positivi al coronavirus nel bollettino del 19 gennaio, 19.684 in meno rispetto a ieri. I tamponi effettuati sul territorio nazionale sono stati 1.181.889, con una percentuale di positivi del 16,27%. In totale, le persone attualmente positive sono 2.626.590, 64.434 in più rispetto a ieri.
    380 le vittime, 54 in meno rispetto al giorno precedente, per un totale di 142.205 decessi dall’inizio della pandemia.
    I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 1.688, 27 in meno di ieri, con 134 ingressi del giorno, mentre i ricoverati con sintomi sono 19.500, 52 in più.
    Le persone in isolamento domiciliare sono 2.605.402, 64.409 in più rispetto a ieri.
    In totale, i casi riscontrati dall’inizio della pandemia sono ad oggi 9.219.391, mentre i guariti hanno raggiunto quota 6.450.596, 136.152 in più di ieri.
    Le regioni italiane dove il numero di casi resta elevato sono la Lombardia, con 37.233 nuovi casi e i tamponi positivi al 16,37% del totale; il Veneto, con 21.209 positivi e un rapporto positivi-tamponi del 14,09%; l’ Emilia-Romagna, 20.646 nuovi casi e un tasso di positività del 25,53%.
    Procede la campagna di immunizzazione. Il parziale dei vaccini somministrati oggi in Italia è di 606.473, con 55.813 prime dosi e 56.469 seconde dosi. Ieri le vaccinazioni erano state 589.776.
    La campagna di vaccinazioni in Lombardia ha raggiunto 104.555 persone con 8.205 prime dosi e 8.144 seconde dosi. 62.280 persone hanno ricevuto il vaccino in Campania. Il totale di prime dosi è stato 7.926 mentre delle seconde dosi 7.213. Nel Lazio sono state vaccinate 59.995 persone, per un totale di 5.208 prime dosi e 4.751 seconde dosi.
    Ora uno sguardo alla situazione negli altri Paesi.
    1.060.747 i nuovi contagi confermati negli Stati Uniti. Le vittime confermate ieri nel Paese sono 1.896 e complessivamente 853.958 i morti dall’inizio del 2020.
    In India, uno dei Paesi più colpiti dal coronavirus, il numero di nuovi casi positivi è 282.970 con 441 vittime, che portano a 487.202 il totale dall’inizio della pandemia.
    Sono 141.825 le vittime confermate in Italia, 434 in più di ieri. Nel Paese il numero di nuovi casi positivi è 228.123.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

  • Episodio 20120 gennaio 2022

    Covid, contagi e vaccini del 20 gennaio 2022

    04:11

    Sono 188.797 i nuovi positivi al coronavirus nel bollettino del 20 gennaio, 3.523 in meno rispetto a ieri. I tamponi effettuati sul territorio nazionale sono stati 1.110.266, con una percentuale di positivi del 17%. In totale, le persone attualmente positive sono 2.682.041, 55.451 in più rispetto a ieri.
    385 le vittime, 5 in più rispetto al giorno precedente, per un totale di 142.590 decessi dall’inizio della pandemia.
    I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 1.698, 10 in più di ieri, con 155 ingressi del giorno, mentre i ricoverati con sintomi sono 19.659, 159 in più.
    Le persone in isolamento domiciliare sono 2.660.684, 55.282 in più rispetto a ieri.
    In totale, i casi riscontrati dall’inizio della pandemia sono ad oggi 9.418.256, mentre i guariti hanno raggiunto quota 6.593.625, 143.029 in più di ieri.
    Le regioni italiane dove il numero di casi resta elevato sono la Lombardia, con 33.676 positivi e un rapporto positivi-tamponi del 21,99%; il Veneto, con 21.833 nuovi casi e i tamponi positivi al 12,85% del totale; l’ Emilia-Romagna, 20.131 nuovi casi e un tasso di positività del 28,09%.
    Procede la campagna di immunizzazione. Il parziale dei vaccini somministrati oggi in Italia è di 579.574, con 50.695 prime dosi e 54.820 seconde dosi. Ieri le vaccinazioni erano state 620.425.
    La campagna di vaccinazioni in Lombardia ha raggiunto 100.348 persone con 7.250 prime dosi e 8.151 seconde dosi. 59.307 persone hanno ricevuto il vaccino in Campania. Il totale di prime dosi è stato 7.357 mentre delle seconde dosi 7.522. Nel Lazio sono state vaccinate 54.781 persone, per un totale di 4.630 prime dosi e 4.484 seconde dosi.
    Ora uno sguardo alla situazione negli altri Paesi.
    Negli Stati Uniti, uno dei Paesi più colpiti dal coronavirus, il numero di nuovi casi positivi è 979.920 con 3.810 vittime, che portano a 857.768 il totale dall’inizio della pandemia.
    Sono 487.693 le vittime confermate in India, 491 in più di ieri. Nel Paese il numero di nuovi casi positivi è 317.532.
    200.966 i nuovi contagi confermati in Italia. Le vittime confermate ieri nel Paese sono 380 e complessivamente 142.205 i morti dall’inizio del 2020.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

  • Episodio 20221 gennaio 2022

    Covid, contagi e vaccini del 21 gennaio 2022

    04:13

    Sono 179.106 i nuovi positivi al coronavirus nel bollettino del 21 gennaio, 9.691 in meno rispetto a ieri. I tamponi effettuati sul territorio nazionale sono stati 1.117.553, con una percentuale di positivi del 16,03%. In totale, le persone attualmente positive sono 2.695.703, 13.662 in più rispetto a ieri.
    373 le vittime, 12 in meno rispetto al giorno precedente, per un totale di 142.963 decessi dall’inizio della pandemia.
    I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 1.707, 9 in più di ieri, con 148 ingressi del giorno, mentre i ricoverati con sintomi sono 19.485, 174 in meno.
    Le persone in isolamento domiciliare sono 2.674.511, 13.827 in più rispetto a ieri.
    In totale, i casi riscontrati dall’inizio della pandemia sono ad oggi 9.603.856, mentre i guariti hanno raggiunto quota 6.765.190, 171.565 in più di ieri.
    Le regioni italiane dove il numero di casi resta elevato sono la Lombardia, con 32.677 positivi e un rapporto positivi-tamponi del 16,15%; l’ Emilia-Romagna, con 20.638 nuovi casi e i tamponi positivi al 26% del totale; il Veneto, 19.117 nuovi casi e un tasso di positività del 13,37%.
    Procede la campagna di immunizzazione. Il parziale dei vaccini somministrati oggi in Italia è di 581.340, con 51.011 prime dosi e 53.484 seconde dosi. Ieri le vaccinazioni erano state 600.148.
    99.954 persone hanno ricevuto il vaccino in Lombardia. Il totale di prime dosi è stato 6.285 mentre delle seconde dosi 7.730. La campagna di vaccinazioni in Campania ha raggiunto 57.163 persone con 6.546 prime dosi e 7.724 seconde dosi. Nel Lazio sono state vaccinate 54.127 persone, per un totale di 4.575 prime dosi e 4.376 seconde dosi.
    Ora uno sguardo alla situazione negli altri Paesi.
    644.814 i nuovi contagi confermati negli Stati Uniti. Le vittime confermate ieri nel Paese sono 2.479 e complessivamente 860.247 i morti dall’inizio del 2020.
    In Francia, uno dei Paesi più colpiti dal coronavirus, il numero di nuovi casi positivi è 390.527 con 433 vittime, che portano a 125.462 il totale dall’inizio della pandemia.
    Sono 488.396 le vittime confermate in India, 703 in più di ieri. Nel Paese il numero di nuovi casi positivi è 347.254.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

  • Episodio 20322 gennaio 2022

    Covid, contagi e vaccini del 22 gennaio 2022

    04:13

    Sono 171.263 i nuovi positivi al coronavirus nel bollettino del 22 gennaio, 7.843 in meno rispetto a ieri. I tamponi effettuati sul territorio nazionale sono stati 1.043.649, con una percentuale di positivi del 16,41%. In totale, le persone attualmente positive sono 2.723.949, 28.246 in più rispetto a ieri.
    333 le vittime, 40 in meno rispetto al giorno precedente, per un totale di 143.296 decessi dall’inizio della pandemia.
    I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 1.676, 31 in meno di ieri, con 121 ingressi del giorno, mentre i ricoverati con sintomi sono 19.442, 43 in meno.
    Le persone in isolamento domiciliare sono 2.702.831, 28.320 in più rispetto a ieri.
    In totale, i casi riscontrati dall’inizio della pandemia sono ad oggi 9.781.191, mentre i guariti hanno raggiunto quota 6.913.946, 148.756 in più di ieri.
    Le regioni italiane dove il numero di casi resta elevato sono la Lombardia, con 31.164 positivi e un rapporto positivi-tamponi del 14,56%; il Veneto, con 18.773 nuovi casi e i tamponi positivi al 22,02% del totale; l’ Emilia-Romagna, 17.874 nuovi casi e un tasso di positività del 23,59%.
    Procede la campagna di immunizzazione. Il parziale dei vaccini somministrati oggi in Italia è di 565.112, con 51.419 prime dosi e 41.301 seconde dosi. Ieri le vaccinazioni erano state 594.040.
    In Lombardia sono state vaccinate 97.721 persone, per un totale di 6.484 prime dosi e 6.161 seconde dosi. La campagna di vaccinazioni in Campania ha raggiunto 53.295 persone con 7.553 prime dosi e 5.501 seconde dosi. 49.793 persone hanno ricevuto il vaccino nel Lazio. Il totale di prime dosi è stato 4.761 mentre delle seconde dosi 2.795.
    Ora uno sguardo alla situazione negli altri Paesi.
    Negli Stati Uniti, uno dei Paesi più colpiti dal coronavirus, il numero di nuovi casi positivi è 879.980 con 3.567 vittime, che portano a 864.556 il totale dall’inizio della pandemia.
    Sono 125.690 le vittime confermate in Francia, 228 in più di ieri. Nel Paese il numero di nuovi casi positivi è 397.475.
    337.704 i nuovi contagi confermati in India. Le vittime confermate ieri nel Paese sono 488 e complessivamente 488.884 i morti dall’inizio del 2020.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

  • Episodio 20423 gennaio 2022

    Covid, contagi e vaccini del 23 gennaio 2022

    04:10

    Sono 138.860 i nuovi positivi al coronavirus nel bollettino del 23 gennaio, 32.403 in meno rispetto a ieri. I tamponi effettuati sul territorio nazionale sono stati 933.384, con una percentuale di positivi del 14,88%. In totale, le persone attualmente positive sono 2.734.906, 10.957 in più rispetto a ieri.
    227 le vittime, 106 in meno rispetto al giorno precedente, per un totale di 143.523 decessi dall’inizio della pandemia.
    I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 1.685, 9 in più di ieri, con 132 ingressi del giorno, mentre i ricoverati con sintomi sono 19.627, 185 in più.
    Le persone in isolamento domiciliare sono 2.713.594, 10.763 in più rispetto a ieri.
    In totale, i casi riscontrati dall’inizio della pandemia sono ad oggi 9.923.678, mentre i guariti hanno raggiunto quota 7.045.249, 131.303 in più di ieri.
    Le regioni italiane dove il numero di casi resta elevato sono la Lombardia, con 21.700 positivi e un rapporto positivi-tamponi del 13,34%; l’ Emilia-Romagna, 19.587 nuovi casi e un tasso di positività del 31,83%; il Veneto, con 14.976 nuovi casi e i tamponi positivi al 9,06% del totale.
    Procede la campagna di immunizzazione. Il parziale dei vaccini somministrati oggi in Italia è di 537.092, con 65.060 prime dosi e 28.320 seconde dosi. Ieri le vaccinazioni erano state 575.227.
    103.577 persone hanno ricevuto il vaccino in Lombardia. Il totale di prime dosi è stato 10.523 mentre delle seconde dosi 4.420. Nel Lazio sono state vaccinate 55.567 persone, per un totale di 6.832 prime dosi e 2.700 seconde dosi. La campagna di vaccinazioni in Campania ha raggiunto 54.934 persone con 9.249 prime dosi e 4.303 seconde dosi.
    Ora uno sguardo alla situazione negli altri Paesi.
    389.320 i nuovi contagi confermati in Francia. Le vittime confermate ieri nel Paese sono 167 e complessivamente 125.857 i morti dall’inizio del 2020.
    Sono 489.409 le vittime confermate in India, 525 in più di ieri. Nel Paese il numero di nuovi casi positivi è 333.533.
    Negli Stati Uniti, uno dei Paesi più colpiti dal coronavirus, il numero di nuovi casi positivi è 286.034 con 813 vittime, che portano a 865.968 il totale dall’inizio della pandemia.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

  • Episodio 20524 gennaio 2022

    Covid, contagi e vaccini del 24 gennaio 2022

    02:41

    Le regioni italiane dove il numero di casi resta elevato sono l’ Emilia-Romagna, 14.704 nuovi casi e un tasso di positività del 41,7%; la Lombardia, con 8.844 positivi e un rapporto positivi-tamponi del 12,48%; il Lazio, con 7.622 nuovi casi e i tamponi positivi al 13,67% del totale.
    Procede la campagna di immunizzazione. Il parziale dei vaccini somministrati oggi in Italia è di 334.577, con 37.860 prime dosi e 32.064 seconde dosi. Ieri le vaccinazioni erano state 542.431.
    La campagna di vaccinazioni in Lombardia ha raggiunto 65.956 persone con 8.203 prime dosi e 6.233 seconde dosi. Nel Lazio sono state vaccinate 43.845 persone, per un totale di 4.638 prime dosi e 5.104 seconde dosi. 35.510 persone hanno ricevuto il vaccino in Piemonte. Il totale di prime dosi è stato 3.735 mentre delle seconde dosi 1.381.
    Ora uno sguardo alla situazione negli altri Paesi.
    In India, uno dei Paesi più colpiti dal coronavirus, il numero di nuovi casi positivi è 306.064 con 439 vittime, che portano a 489.848 il totale dall’inizio della pandemia.
    Sono 125.972 le vittime confermate in Francia, 115 in più di ieri. Nel Paese il numero di nuovi casi positivi è 301.614.
    204.804 i nuovi contagi confermati negli Stati Uniti. Le vittime confermate ieri nel Paese sono 572 e complessivamente 866.540 i morti dall’inizio del 2020.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

  • Episodio 20625 gennaio 2022

    Covid, contagi e vaccini del 25 gennaio 2022

    04:11

    Sono 186.740 i nuovi positivi al coronavirus nel bollettino del 25 gennaio, 109.044 in più rispetto a ieri. I tamponi effettuati sul territorio nazionale sono stati 1.397.245, con una percentuale di positivi del 13,36%. In totale, le persone attualmente positive sono 2.689.166, 20.691 in meno rispetto a ieri.
    468 le vittime, 116 in più rispetto al giorno precedente, per un totale di 144.343 decessi dall’inizio della pandemia.
    I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 1.694, 9 in più di ieri, con 130 ingressi del giorno, mentre i ricoverati con sintomi sono 20.027, 165 in più.
    Le persone in isolamento domiciliare sono 2.667.445, 20.865 in meno rispetto a ieri.
    In totale, i casi riscontrati dall’inizio della pandemia sono ad oggi 10.212.621, mentre i guariti hanno raggiunto quota 7.379.112, 231.500 in più di ieri.
    Le regioni italiane dove il numero di casi resta elevato sono la Lombardia, 28.372 nuovi casi e un tasso di positività del 11,21%; il Veneto, con 48.880 positivi e un rapporto positivi-tamponi del 12,86%; il Piemonte, con 18.656 nuovi casi e i tamponi positivi al 14,91% del totale.
    Procede la campagna di immunizzazione. Il parziale dei vaccini somministrati oggi in Italia è di 517.597, con 38.501 prime dosi e 55.816 seconde dosi. Ieri le vaccinazioni erano state 345.043.
    In Lombardia sono state vaccinate 95.903 persone, per un totale di 5.543 prime dosi e 8.265 seconde dosi. La campagna di vaccinazioni nel Lazio ha raggiunto 50.675 persone con 4.136 prime dosi e 5.008 seconde dosi. 48.782 persone hanno ricevuto il vaccino in Campania. Il totale di prime dosi è stato 5.374 mentre delle seconde dosi 7.775.
    Ora uno sguardo alla situazione negli altri Paesi.
    Sono 868.524 le vittime confermate negli Stati Uniti, 1.984 in più di ieri. Nel Paese il numero di nuovi casi positivi è 1.010.754.
    305.432 i nuovi contagi confermati in Spagna. Le vittime confermate ieri nel Paese sono 253 e complessivamente 91.994 i morti dall’inizio del 2020.
    In India, uno dei Paesi più colpiti dal coronavirus, il numero di nuovi casi positivi è 255.874 con 614 vittime, che portano a 490.462 il totale dall’inizio della pandemia.
    Questo podcast è stato generato automaticamente da A.I. Anchor, il sistema di giornalismo automatizzato de Il Sole 24 ore.

Tutti gli episodi

Vai all’archivio